Le ricette di Nonna Maria: il “Vitello Tonnato”

Un piatto freddo tipico della cucina di Nonna Maria, non poteva mancare in questo caldo agosto! Di origine piemontese, è stato da sempre apprezzato da tutti gli ospiti dell’hotel. Fate un salto all’Hamilton per gustarlo anche voi! Intanto vi lasciamo la nostra super ricetta.

Ecco la ricetta originale:

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

PER LA CARNE

  • 800gr di girello di vitello
  • 1 carota
  • 1,5 litri di acqua
  • 3 chiodi di garofano
  • Pepe nero in grani q.b.
  • 1 costa di sedano
  • 1 cipolla bianca
  • 250gr vino bianco
  • 3 cucchiai olio extra vergine di oliva
  • Sale fino q.b.

PER LA SALSA

  • 2 uova
  • 3 acciughe sott’olio
  • Frutti di cappero q.b. (per decorare)
  • 100gr tonno sott’olio
  • 5gr capperi sotto sale

Pulire tutte le verdure e metterle in una pentola. Pulire la carne, eliminando eventuali cartilagini e filamenti di grasso. Aggiungete la carne alle verdure, nella pentola. Aggiungere i chiodi di garofano e il pepe nero in grani. Versare il vino e poi la carne: tutto deve essere coperto dai liquidi. Aggiungere il sale e l’olio. Portare a bollore a fuoco vivo, schiumare e poi abbassare la fiamma. Lasciarlo cuocere per circa 45 minuti.

Un volta che la carne è cotta, scolarla e lasciarla raffreddare. Eliminare dal brodo il pepe e i chiodi di garofano. Lasciare circa 1/3 del brodo sul fuoco a fiamma alta per ancora una decina di minuti, per farlo stringere. A fine cottura scolare le verdure.

Intanto preparare le uova sode (circa 9 minuti dal bollore). Un volta raffreddate, tagliarle e aggiungerle alle verdure cotte in precedenza nel brodo. Aggiungere il tonno (sgocciolato), le acciughe (scolate dell’olio) e i capperi (senza sale). Aggiungere un po’ di brodo, quindi utilizzare il frullatore a immersione, fino ad ottenere una salsa liscia e omogenea. In caso di bisogno, aggiungere altro brodo.

A questo punto, affettare la carne e stenderla nel piatto da portata. Stendervi sopra la crema e guarnire con i frutti di cappero.

Consiglio di Nonna Maria: al posto delle uova sode, si può utilizzare la maionese aggiungendone la quantità che più gradite. Acciughe e capperi si possono eliminare, se non graditi.